Cose che non sapevi sul cibo salutare

PIU’ GIOVANI CON IL POP CORN

Mai pensato che uno snack gustoso potesse essere anche salutare? Il Time si, e ci spiega perché: tra i primi tre alimenti più salutari di tutti i tempi troviamo il pop corn!

Il popcorn, infatti ha il piu’ alto contenuto di polifenoli, antiossidanti naturali: 300 milligrammi a porzione. Fra gli altri snack salati o dolci, poi, i popcorn sono anche lo spuntino meno calorico, ma solo se preparati negli appositi macchinari che cuociono ad aria bollente.

SAZI E FELICI CON IL BURRO DI ARACHIDI

In America lo adorano: lo spalmano sul pane, lo mangiano insieme alla verdura, alla marmellata ed al cioccolato. C’è chi lo mangia anche da solo come premio per il palato. Parliamo del burro di arachidi: è calorico, è vero, ma i grassi sono vegetali, non ha colesterolo ed è ricco di Omega 3, Omega 6 e vitamine e in più alza il senso di sazietà. Non contiene glutine, dunque puoi mangiarlo anche in caso di celiachia. Inoltre, da una ricerca promossa dai Southern Peanut Growers negli Stati Uniti, risulta addirittura utile per il bilanciamento di diete diabetiche. Ecco il link per preparalo in casa. 

AL SOLE CON IL CIOCCOLATO

Il cioccolato è un alimento ricco di flavonoidi, antiossidanti che hanno la capacità di proteggere la pelle dai raggi UV. Tuttavia, non dovete pensare che mangiando una barretta di cioccolato dovete smettere di usare la protezione solare! Se è vero che i cibi più buoni sono anche quelli più pericolosi per la salute, il cioccolato sembra essere la classica eccezione che conferma la regola, almeno in parte. L’ingrediente più salutare del cioccolato è il cacao; più cacao c’è, maggiori saranno le proprietà del prodotto finale. Quando si sceglie questo alimento bisognerebbe, quindi, preferire un cioccolato con almeno il 70% di cacao. Il cioccolato, infatti, contiene tante altre sostanze che non sono altrettanto benefiche, soprattutto grassi e zuccheri. Ecco di piu sui elencati tutti i benefici. 

IL RADICCHIO DA BERE

Un rimedio anti-invecchiamento, in quanto ricco di antiossidanti, indicato anche per chi ha problemi cutanei (foruncoli, piaghe), artrite e reumatismi. Il Radicchio rosso di Treviso Igp svela il suo lato beauty quando è somministrato come tisana.

Recenti studi svolti all’Università di Urbino dimostrano che il radicchio rosso contiene molte più sostanze antiossidanti rispetto ad alimenti più famosi per questa proprietà come mirtilli e uva passa. E non basta. Il radicchio rosso è anche amico della salute in genere: la combinazione di calcio e ferro che contiene è in grado di favorire il metabolismo delle ossa rendendole più forti. Tutte le info su questo prezioso alimento le trovi su questo sito.

SECCA MA EFFICACE

Come migliorare contemporaneamente la digestione, l’anemia, la vista, le ossa, la pelle e contemporaneamente proteggere la vista? Semplice, consumando più uvetta! L’uva passa è più che deliziosa e può essere mangiata da sola oppure in diversi dolci o preparazioni agrodolci. Tra le migliori opzioni per godere delle proprietà dell’uva passa ricordiamo: bietola saltata in padella con uva passa e patate; filetto di maiale con uva passa e pinoli; gelato al cocco e uva passa; riso con arancia e uva passa; torta di carote con uva passa; etc.

E’ un ottimo alleato anche per il benessere cardiaco, come risulta da questa ricerca.